venerdì 5 marzo 2010

Torta di mele delle Sorelle Simili

Se aspetto di fare delle belle foto per postare le ricette rischio di chiudere il blog in un batti baleno, quindi ho deciso di fare del mio meglio con la piccola digitale che ho a disposizione e le scarsissime conoscenze di tecnica fotografica nascoste in un cassettino del mio cervello!

Le Sorelle Simili non sbagliano un colpo in nessuna ricetta. Basta seguire passo passo quello che scrivono e la buona riuscita è pressochè garantita.


Ecco gli ingredienti della loro torta di mele, un grandissimo classico.

1 kg mele golden (io ho usato le Renette)
150 gr farina 00
120 gr zucchero
100 gr latte
3 uova intere
1 limone (buccia grattuggiata)
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
burro e zucchero per guarnire



Per prima cosa sbattere le uova con lo zucchero, un pizzico si sale e la buccia grattuggiata del limone. Quando saranno piuttosto spumose iniziare a inglobare la farina setacciata alternata al latte. Si dovrà avere un risultato simile a quello di una besciamella abbastanza liquida.
Sbucciare le mele e tagliarle prima in quarti e poi a fettine sottili. Non appena pronte le mele aggiungere il lievito alla precedente preparazione e inglobare 3/4 delle mele al composto mescolando delicatamente per non romperle.
Rivestire una teglia di 27/28 cm con carta da forno (si può anche imburrare e spolverare di zucchero).
Versare il composto con le mele all'interno della teglia, livellare bene e coprire tutta la superficie con le fettine di mele rimaste. Cospargere le mele con zucchero semolato (o di canna) e sparpagliare qua e là dei fiocchetti di burro.
Infornare tutto a 180° (forno statico) per 45/50 minuti.
Una volta pronta io l'ho lucidata con pochissima gelatina per dolci.

2 commenti:

sabrine d'aubergine ha detto...

Foto niente male: chiusura blog scongiurata. Torta perfetta: continuazione blog caldamente suggerita. Inoltre: sbaglio, o questa torta di burro ne ha pochissimo? Mi piace ancora di più... Brava!

Sabrine

Chiaretta ha detto...

Ciao! Ho visto il tuo commento alla mia Raccolta, il Tegolino esiste ancora ma l'hanno ridotto di dimensione! Sarebbe bellissimo se partecipassi con questa ricetta, attendo fiduciosa! Baci

Chiara

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails